Chi sono

Sono Cristina, ho 49 anni, due figli maschi di 13 e 17 anni, 2 gatti, un marito, una laurea in lettere, un lavoro che non c’entra niente con i miei studi ma che mi dà le sue soddisfazioni, un cinema d’essai in co-gestione che decisamente qualcosa di più c’entra.

Il titolo di questo blog è un omaggio al mio cantautore preferito: Francesco Guccini. D’Amore di Vita e di altre sciocchezze raccoglie, in disordine sparso, racconti di vita e di vite, riflessioni scaturite da ciò che incontro nel mio quotidiano, opinioni su ciò che vedo e sento, i sentimenti che vivere mi fa provare.

Qualcuno ha definito Guccini il cantante del disequilibrio, per cui nulla esiste tranne il dubbio, ma nella cui opera non c’è ansia di risolvere, perché nulla c’è da risolvere né da capire. C’è solo da osservare e prendere atto.

E allora ecco quello che troverete in questo blog: osservazioni e prese d’atto maturate seguendo il lento scorrere senza uno scopo di questa cosa che chiamiamo vita.